home chi siamo dove Fiab Centro Giuridico Settore Scuola Parco Sila settore Parchi Micologico news link contattaci
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Edizione 2011

Edizione 2010

Edizione 2009

Edizione 2008

 

 

 

 

100 STRADE PER GIOCARE

IN TUTTA ITALIA

 

PETILIA POLICASTRO (KR)

Sabato 11 Maggio 2013

Piazza Filottete - ore 9.30

 

Il Circolo Legambiente di Petilia Policastro  ha organizzato per sabato  11 maggio, dalle ore 9.30, in Piazza Filottete, la manifestazione: “100 Strade per giocare”, giunta alla sua XIX edizione, la festa di primavera promossa dalla Legambiente, ogni anno, in tante piccole e grandi città d’Italia.

100 Strade per Giocare per tornare a parlare di bellezza, vivibilità e sicurezza dei nostri centri urbani. Liberare le piazze dalle automobili non significa solo migliorare la qualità dell’aria, ci permette piuttosto di parlare della nostra idea di città in cui gli spazi pubblici possano tornare ad essere spazi di aggregazione e socializzazione, in cui monumenti e opere d’arte vengano valorizzati e non celati dall’invasione del traffico veicolare, in cui soprattutto ci si possa muovere anche a piedi, in bicicletta o con un mezzo pubblico senza avere la sensazione di affrontare un percorso ad ostacoli. I nostri centri urbani soffrono scelte politiche e amministrative che hanno privilegiato le necessità degli automobilisti lasciando indietro tutti gli altri.

E sono soprattutto i bambini a dover subire queste scelte, con importanti conseguenze su un aspetto fondamentale del loro sviluppo psicosociale: la mobilità autonoma.

Nel percorso casa-scuola-casa è indiscusso il dominio dell’automobile: solo un bambino su 4 va e torna da scuola a piedi, un dato importante su cui riflettere se consideriamo che la distanza tra l’abitazione e la scuola nella maggior parte dei casi è inferiore a 1 km.

In concomitanza si svolgerà  “Solar Days”, la  nuova edizione degli European Solar Days 2013, la più importante campagna di informazione su scala nazionale ed europea, che coinvolge contemporaneamente 17 Paesi, è finalizzata alla promozione dell’utilizzo dell’energia solare sotto forma di calore (solare termico) e di elettricità (fotovoltaico).

L’iniziativa petilina, di “100 Strade per Giocare”, che vede la partecipazione della Scuola Primaria e del Liceo Scientifico sarà dedicata ai temi dell’intercultura: giochi tradizionali ed etnici; alcuni giochi saranno legati ai temi dell’energia e alla problematica dei rifiuti/raccolta differenziata

Gli studenti delle classi 3^A e 3^B  del Liceo Scientifico presenteranno il progetto PON “Experimenta” e realizzeranno esperienze pratiche inerenti l’applicazione dell’energia solare, esposizione di manufatti e modellini ad energia solare realizzati dagli studenti

 

La tradizione vuole, 100 Strade per Giocare… è una festa per tutti, grandi e piccoli, senza esclusioni.