home chi siamo dove Fiab Centro Giuridico Settore Scuola Parco Sila settore Parchi Micologico news link contattaci
 

 

 

FESTA DELL'ALBERO 2012

Alla Riscoperta del Verde Urbano

21 Novembre 2012

Area Verde - via Arringa

concorsi:

 

L’Albero Racconta

 

Storia di un Parco

 

Piantare nuovi alberi per contribuire concretamente a rendere i luoghi dove viviamo più verdi, belli e respirabili.

Il Circolo Legambiente di Petilia Policastro ha organizzato, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Petilia Policastro, la “Festa dell’Albero”, per la mattinata di mercoledì 21 novembre 2012, a partire dalle ore 10.30, presso l’area verde in via Arringa di Petilia Policastro.

L’attività è inserita nel progetto di educazione ambientale  “La Scuola  Incontra il Parco”, promosso dall’Ente Parco Nazionale della Sila e dalla Legambiente Nazionale, che vede la partecipazione della Scuola Primaria e del Liceo Scientifico di Petilia Policastro

La Festa dell’Albero, promossa dalla Legambiente, ricade nella Giornata Nazionale dell’Albero istituita dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con decreto ministeriale del 12 marzo 2010. La campagna, alla sua XVIII edizione, che più di ogni altra avvicina e coinvolge cittadini di tutte le età ai temi ambientali, conferma i suoi temi portanti: il verde, la riduzione delle emissioni di gas serra e la lotta ai mutamenti climatici, l’educazione ambientale e il risanamento delle aree degradate. Quest'edizione pone con forza l’accento sul Verde Urbano al fine di sensibilizzare cittadini piccoli e grandi sull'importanza della gestione, della conservazione e della fruizione degli spazi verdi. Riteniamo infatti fondamentali questi ultimi come luoghi di socializzazione, come polmoni verdi, come argini al cemento ed in definitiva come indice della qualità della vita urbana ed elemento fondamentale per uno sviluppo sostenibile. La Festa dell’Albero costituisce un’occasione per prendersi cura del Pianeta, un momento di cittadinanza attiva per spingere i ragazzi a leggere le problematiche ambientali globali a partire dal proprio territorio e dal proprio contesto di vita.

Il luogo dell’iniziativa è stato individuato, da alcuni anni, come una “porta del parco”, per una prima conoscenza/presentazione delle essenze vegetali del Parco Nazionale della Sila, era stato avviato un  percorso di adozione con la ex scuola media “G. Marconi”. Nel corso dell’iniziativa saranno piantumati alberi e arbusti caratteristici della macchia mediterranea, al fine di avviare la realizzazione di un mini orto botanico. Avviare un percorso di adozione con le scuole, le associazioni, dell’area verde al fine di restituire alla comunità petilina spazi belli e accoglienti, orientati ai temi della vivibilità e della sostenibilità.

Legambiente propone, per il quarto anno consecutivo, due importanti concorsi per le scuole: “L’Albero Racconta”, con l’intento di stimolare la scrittura e la cultura dell’ambiente tra i bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni, la partecipazione è individuale; “Storia di un Parco”, rivolto a tutti i ragazzi di età compresa tra 11 e 18 anni è diviso per fasce di età: da 11 a 14 anni e da 15 ai 18, sono previste due categorie: articolo e video.