Circolo Legambiente Petilia

Normativa in materia di RIFIUTI & BONIFICHE, CAVE & MINIERE

 

NORMATIVA NAZIONALE

  • Decreto Legislativo 05 febbrario 1997, n° 22 (RONCHI) 
    (Modificato ed integrato dal Decreto Legislativo 08 novembre 1997, n° 389.)

  • Decreto Ministeriale 5 febbraio 1998
    Individuazione dei rifiuti non pericolosi sottoposti alle procedure semplificate di recupero ai sensi degli articoli 31 e 33 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22.  (Suppl. Ordinario n. 72, alla Gazz. Uff. n. 88, del 16 aprile)

  • DECRETO 12 giugno 2002, n.161
    Regolamento attuativo degli articoli 31 e 33 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, relativo all'individuazione dei rifiuti pericolosi che e' possibile ammettere alle procedure semplificate. (GU n. 177 del 30-7-2002)

  • Decreto Ministeriale 25 ottobre 1999, n. 471 (Bonifica dei siti inquinati)
    Regolamento recante criteri, procedure e modalità per la messa in sicurezza, la bonifica e il ripristino ambientale dei siti inquinati, ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, e successive modificazioni e integrazioni. (Suppl. Ordinario n. 218/L alla Gazzetta ufficiale 15 dicembre 1999, n. 293)

  • D.Lgs. 22 maggio 1999, n.209
    Attuazione della direttiva 96/59/CE relativa allo smaltimento dei policlorodifenili e dei policlorotrifenili.

  • Decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99 (in Suppl. ordinario alla Gazz. Uff. n. 38, del 15 febbraio).
    Attuazione della direttiva (CEE) n. 278/86, concernente la protezione dell'ambiente, in particolare del suolo, nell'utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura.

  • D.P.R. del 09/04/1959 n.128 (G.U. - 11.4.1959 - S.O.)
    Norme di polizia delle miniere e delle cave 
    (testo coordinato ed integrato completo; file .pdf di 328Kb. Vedere anche Relazione di presentazione al PL 337b della Regione Calabria)
  • DECRETI ATTUATIVI
    Disponibili anche sui siti: Studio Santoloci, Ecosolonline, TuttoAmbiente

    Decreto Ministeriale 5 febbraio 1998
    Individuazione dei rifiuti non pericolosi sottoposti alle procedure semplificate di recupero ai sensi degli articoli31 e 33 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22
    D.M. 11 marzo 1998, n. 141 (Ecosonline)
    Regolamento recante norme per lo smaltimento in discarica dei rifiuti e per la catalogazione dei rifiuti pericolosi smaltiti in discarica. (G.U. n. 108 del 12 maggio 1998)
    Secondo questo decreto i rifiuti posso essere smaltiti nelle discariche solo se accompagnati da un formulario di identificazione previsto dal decreto “Ronchi” sui rifiuti.
    D.M. 1 aprile 1998, n. 145
    Regolamento recante la definizione del modello e dei contenuti del formulario di accompagnamento dei rifiuti ai sensi degli articoli 15, 18, comma 2, lettera e) , e comma 4, del Dlgs 22/1997. (G.U. n° 109 del 13/05/1998)
    D.M. del 1 aprile 1998, n. 148
    Regolamento recante approvazione del modello dei registri di carico e scarico dei rifiuti ai sensi degli articoli 12, 18, comma 2, lettera m) , e 18, comma 4, del Dlgs 22/1997. (G.U. n. 110 del 14/05/1998).
    D.M. 21 luglio 1998, n. 350 - Tassa provinciale di iscrizione (Ecosonline)
    Regolamento recante norme per la determinazione dei diritti di iscrizione in appositi registri dovuti da imprese che effettuano operazioni di recupero e smaltimento di rifiuti, ai sensi degli articoli 31, 32 e 33 del Dlgs 22/1997. (G.U. n. 238 del 12/10/1998)
    D.M. 4 agosto 1998, n. 372 (Ecosonline)
    Regolamento recante norme sulla riorganizzazione del catasto dei rifiuti. (G.U. Suppl. Ordin. n. 252 del 28/10/1998)
    D.M. 03 settembre 1998, n. 370 (Ecosonline)
    Regolamento recante norme concernenti le modalità di prestazione della garanzia finanziaria per il trasporto transfrontaliero di rifiuti. ( G.U. n. 250 del 26/10/1998)
    Decreto Ministero Ambiente 23/4/1999 (Architettura.it)
    Modificazione al decreto ministeriale 8 ottobre 1996 recante: "Modalita' di prestazione delle garanzie finanziarie a favore dello Stato da parte delle imprese esercenti attivita' di trasporto dei rifiuti". (Gazzetta Ufficiale n. 148 del 26/6/1999)
    Decreto Ministero Ambiente 04/08/1999 (Ecosonline)
    Determinazione, ai sensi dell'art. 41, comma 10-bis, del Dlgs 22/1997, dell'entità dei costi della raccolta differenziata dei rifiuti d'imballaggio in vetro a carico dei produttori ed utilizzatori, nonché delle condizioni e le modalità di ritiro dei rifiuti stessi da parte dei produttori. (G.U. 191 del 16/08/1999)
    Decreto Legge 30/12/1999, n. 500
    Disposizioni urgenti concernenti la proroga di termini per lo smaltimento in discarica di rifiuti e per le comunicazioni relative ai PCB, nonche' l'immediata utilizzazione di risorse finanziarie necessarie all'attivazione del protocollo di Kyoto.
    DM 25 febbraio 2000, n. 124
    Regolamento recante i valori limite di emissione e le norme tecniche riguardanti le caratteristiche e le condizioni di esercizio degli impianti di incenerimento e di coincenerimento dei rifiuti pericolosi, ....
    DECRETO 26 giugno 2000, n.219 (G.U. 14.08.2000)
    Regolamento recante la disciplina per la gestione dei rifiuti sanitari, ai sensi dell'articolo 45 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22.
    Decreto Ministeriale 04 Luglio 2000 (Consulenti ADR)
    Individuazione delle imprese esenti dalla disciplina dei consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada e per ferrovia, ai sensi dell'art. 3, comma 3, lettera b) del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40.
    Decreto Ministeriale 22 maggio 2001  (G.U. 31 agosto 2001, n. 202)
    Misure relative alla gestione e alla distruzione dei rifiuti alimentari prodotti a bordo di mezzi di trasporto che effettuano tragitti internazionali
    D.M. 11 ottobre 2001 (G.U. 2 novembre 2001, n. 255)
    Condizioni per l'utilizzo dei trasformatori contenenti PCB in attesa della decontaminazione o dello smaltimento
    D.M. 18 settembre 2001, n. 468  (Gazzetta n. 13 del 16 Gennaio 2002)
    Programma nazionale di bonifica e ripristino ambientale
    LEGGE 21 dicembre 2001, n. 443 (S.O.  n. 279/L alla G.U. n. 299 del 27.12.2001)
    Delega al Governo in materia di infrastrutture ed insediamenti produttivi strategici ed altri interventi per il rilancio delle attività produttive.

    DELIBERAZIONI - CIRCOLARI

    Circolare del Ministero dell’Ambiente del 14/12/1999
    sull'obbligo di smaltimento dei rifiuti speciali per gli studi dei medici di famiglia.
    COMITATO NAZIONALE DELL'ALBO DELLE IMPRESE ESERCENTI SERVIZI DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI
    DELIBERAZIONE 4 aprile 2000
    Criteri per l'iscrizione all'Albo nella categoria 8: intermediazione e commercio dei rifiuti.
    Circolare del Ministero dell'Ambiente del 28/07/2000 (documento .pdf di 150 Kb)
    Applicabilità del Dlgs 22/1997 alle terre e rocce da scavo.
    (I rifiuti derivanti da attivita' di scavo sono "pericolosi" ai sensi del Decreto Ronchi (Dlgs 22/1997) se contengono concentrazioni di inquinanti superiori ai limiti fissati dal Dm 471/1999.) 
    MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO
    DIRETTIVA 9 aprile 2002
    Indicazioni per la corretta e piena applicazione del regolamento comunitario n. 2557/2001 sulle spedizioni di rifiuti ed in relazione al nuovo elenco dei rifiuti.

    CATALOGO RIFIUTI

  • Il Manuale di Transcodifica dei Codici CIR-CER (sito ANPA)
    File da scaricare di 7,5 Mb. E' possibile ordinare il Cd-Rom a laraia@anpa.it.
  • Corrispondenza rifiuti pericolosi - Caratteristiche di pericolosità (Ecosonline)
    Tabella consultabili con ricerca che fornisce: codice europeo, descrizione europea, codice italiano e descrizione italiano.
  • Corrispondenza Catasto Europeo - Catasto Italiano (Ecosonline)
    Tabella consultabile con ricerca che fornisce: codice catasto europeo, descrizione catasto europeo, descrizione caratteristiche di rifiuto, codice caratteristiche rifiuto.
  • Dati e Caratteristiche dei rifiuti (Ecosonline)
    Tabella consultabile con ricerca che fornisce: Attività ISTAT, Caratteristiche di pericolo, Caratteristiche organolettiche, Catasto europeo Catasto italiano, Categorie di discariche, ecc.
  • COMMENTI E VARIE

  • Aspetti applicativi del Decreto Ronchi (Studio Santoloci).
  • Prontuario schematico delle principali violazioni penali ed amministrative al decreto n. 22/97 (Studio Santoloci).
  • Denuncia di discariche abusive e di rifiuti
    (sito delle Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Torino)
  • Denuncia di Violazioni in tema di rifiuti (Ronchi)
    (sito delle Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Torino)
  • Decreto ministeriale sui Formulari per il trasporto dei rifiuti (Studio Santoloci).
  • Faq sul MUD (Infocamere)
  • DPR 16 aprile 1999
    Regolamento per la elaborazione del metodo normalizzato per definire la tariffa del servizio di gestione del ciclo dei rifiuti urbani (Studio Santoloci).
  • Normativa sugli imballaggi (sito consorzio Replastic)
  • Rifiuti non pericolosi: procedure semplificate. Di S. Maglia.
  • Faq sul decreto Ronchi (TuttoAmbiente)
  • Regolamento recante disciplina dei casi e delle procedure di conferimento ai centri di raccolta dei veicoli a motore o rimorchi rinvenuti da organi pubblici o non reclamati dai proprietari e di quelli acquisiti ai sensi degli artt. 927-929 del codice civile.
  • La disciplina giuridica dei veicoli a motore abbandonati nel contesto del D.L.vo n.22/97 integrato dal D.M. 460/99. (di Maurizio Santoloci)
  •  
    Logo Regione Calabria

    NORMATIVA REGIONE CALABRIA

  • Provincia di Crotone, Delibera GP n. 258 del 05/10/2001
    Definizione delle tariffe dovute ai centri di raccolta per il prelievo, la custodia, la cancellazione dal PRA e la demolizione dei veicoli a motore o rimorchi, D.M. n. 460/99.

  • LEGGE REGIONALE  28 agosto 2000, n. 16 (BUR 05.09 2000, n. 79)
    Disciplina del tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi.
  • Altre norme nella banca dati di AbramoTel alla sezione TERRITORIO E AMBIENTE:

  • COMMISSARIO PER L'EMERGENZA AMBIENTALE NELLA REGIONE CALABRIA

    A seguito della nomina del commissario straordinario dell'emergenza ambientale, sono attualmente in vigore i seguenti provvedimenti da esso emanati, ovvero emanati dal Ministro dell'Interno.
    Consultare anche il sito web del Commissario (links diretti: Leggi, I dispositivi del commissariamento, Circolari, Ordinanze, Tariffe)

    ORDINANZA 26 febbraio 2002, n. 1771
    Approvazione del Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti.

    ORDINANZA 26 febbraio 2002, n. 1769
    Integrazione dell’Ordinanza commissariale n. 1675 del 27 dicembre 2001 avente ad oggetto «Circolare per l’applicazione delle procedure semplificate previste nel capo V del titolo I del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, e successive modificazioni».

    ORDINANZA 22 marzo 2002, n. 3185 (G.U. n. 79, 04 aprile 2002, Serie Generale)
    Ulteriori disposizioni per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti urbani, speciali, speciali pericolosi nonché in materia di bonifica e risanamento ambientale e di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione nella regione Calabria.

    ORDINANZA 27 dicembre 2001, n. 1675
    Approvazione della «circolare per l’applicazione delle procedure semplificate previste nel capo V del titolo I del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, e successive modificazioni».

    ORDINANZA 25 ottobre 2001, n. 1605
    Criteri e modalità di presentazione e di utilizzo delle garanzie finanziarie per l’esercizio delle attività di smaltimento e recupero dei rifiuti ai sensi dell’art. 28 e/o dell’art. 29 del D.Lgs. 22/97 e successive modifiche ed integrazioni.

    ORDINANZA 01 Ottobre 2001, n. 3149 (G.U. n. 236, 10 ottobre 2001, Serie Generale)
    Ulteriori disposizioni per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti urbani, speciali, speciali pericolosi nonché in materia di bonifica e risanamento ambientale e di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione nella regione Calabria.
    ORDINANZA 3 luglio 2001, n. 1495
    Smaltimento inerti: obbligo di conferimento in apposito impianto; condizione per il rilascio di autorizzazioni e/o concessioni edilizie.
    ORDINANZA 12 giugno 2001, n. 1464
    Stipula da parte dei comuni di convenzioni, e conseguente diretto pagamento, con le Società Miste per la raccolta differenziata  - Termine (BURC nr 79 del 01/08/2001).
    ORDINANZA 31 maggio 2001, n. 1450 
    Autorizzazione provvisoria alle Società Miste in attesa dell'iscrizione presso l'albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti.
    Ordinanza 7 maggio 2001, n. 3132
    Ulteriori disposizioni per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti urbani, speciali, speciali pericolosi nonché in materia di bonifica e risanamento ambientale e di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione nella regione Calabria. (G.U. n. 111, 15 maggio 2001, Serie Generale)

    Ordinanza 7 marzo 2001, n. 1322
    Adozione del Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti.

    Ordinanza 20 febbraio 2001, n. 3106
    Ulteriori disposizioni per fronteggiare lo stato di emergenza in materia di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione nella regione Calabria. (Ordinanza n. 3106) (G.U. n. 47, 26 febbraio 2001, Serie Generale)
    Ordinanza 6 luglio 2000, n. 3062
    Disposizioni urgenti per fronteggiare l'emergenza nel settore dei rifiuti urbani, speciali e speciali pericolosi, nonché in materia di bonifica e risanamento ambientale dei suoli, delle falde e dei sedimenti inquinati, nonché in materia di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione nel territorio della regione Calabria. (G.U. n. 164, 15 luglio 2000, Serie Generale)
    DPCM 29/12/1999
    Proroga al 30 giugno 2000 della situazioni di emergenza ambientale nella regione Calabria.
    Ordinanza 31 maggio 1999, n. 2984
    Ulteriori interventi urgenti per fronteggiare la situazione di emergenza determinatasi nel settore della gestione dei rifiuti e della tutela delle acque nella regione Calabria. (G.U. n. 131, 7 giugno 1999, Serie Generale)
    Ordinanza 14 maggio 1999, n. 638
    Approvazione delle "Norme tecniche" relative alle caratteristiche degli impianti, esistenti e nuovi, di demolizione veicoli a motore e rimorchi (art. 46 D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22). --  COMPLETO DI ALLEGATI -- 
    Ordinananza 30 aprile 1999, n. 634
    Approvazione delle "Norme attuative" relative all'applicazione degli artt. 27 e 28 del Decreto Legislativo 5 febbraio 1997, n. 22.
     -- COMPLETO DI ALLEGATI --
    Ordinanza 25 marzo 1999, nr 586
    Tariffe provvisorie di smaltimento r.s.u. in discariche o impianti pubblici autorizzati nel territorio della regione Calabria nell’anno 1999.
    Ordinanza 30 novembre 1998, n. 2881 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dip. Protezione Civile 
    Ulteriori disposizioni per fronteggiare la situazione di emergenza determinatasi nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Calabria (G.U. n. 285 del 05.12.1998)
    Ordinanza 01 ottobre 1998, n. 2856 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dip. Protezione Civile
    Ulteriori interventi urgenti per fronteggiare la situazione di emergenza determinatasi nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Calabria". (G.U. n. 236 del 09.10.1998)
    Ordinanza 7 novembre 1997 n. 2707 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dip. Protezione Civile 
    Integrazioni all’ordinanza n. 2696 in data 21 ottobre 1997 concernente immediati interventi per fronteggiare la situazione di emergenza determinatasi nel settore dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani nella regione Calabria. (G.U. n. 266 del 14.11.1997)
    Ordinanza 21 ottobre 1997, n. 2696 della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dip. Protezione Civile 
    Immediati interventi per fronteggiare la situazione di emergenza determinatasi nel settore dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani nella regione Calabria". (G.U. n. 250 del 25.10.1997)
    D.P.C.M 12 settembre 1997
    Dichiarazione dello stato di emergenza nella regione Calabria in ordine alla situazione di crisi socio-economico-ambientale determinatasi nel settore dello smaltimento dei rifiuti solidi-urbani. (G.U. n. 217 del 17.9.1997)