home chi siamo dove Fiab Centro Giuridico Settore Scuola Parco Sila settore Parchi Micologico news link contattaci
 

 

Puliamo il Mondo 2008

Clean Up the World

NOTA STAMPA

MODULO RACCOLTA FIRME

 

 

 

  

 

 

       LE FOTO

 

A Petilia Policastro, sabato 27 settembre, il Circolo Legambiente, organizza  a livello territoriale la  15.ma edizione di "Puliamo il Mondo ”, l'edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo;  che si terrà dal 26 al 28 settembre; nella passata edizione hanno partecipato ben  1.800 Comuni e 700.000 volontari.

 Puliamo il mondo è un’occasione non solo per il recupero ambientale di aree urbane, strade, boschi, parchi, ma anche per creare un rapporto di collaborazione tra cittadini e istituzioni locali, unite per testimoniare il proprio rispetto per il territorio. Nell’edizione del 2008 una particolare attenzione sarà dedicata alla “raccolta differenziata”. Inoltre, il tema della riduzione e del riciclaggio dei rifiuti sarà al centro della prossima edizione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, che si terrà dal 10 al 16 novembre, promossa dalla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO. L’iniziativa è organizzata, a livello territoriale, dalla nostra associazione, coinvolgendo enti e associazioni locali e le scuole di ogni ordine e grado.

 

PROGRAMMA

AREA D'INTERVENTO

Area urbana del comune di Petilia Policastro (KR) (aree verdi, centro storico)

 

PARTECIPAZIONE: Classi quarte della Scuola Primaria - Classe 3^ B del Liceo Scientifico.

 

ATTIVITA’

  • appuntamento ore 10.00, presso il cortile della Scuola Elementare “Mons. Domenico Sisca”;

  • consegna dei materiali ai partecipanti e registrazione degli iscritti;

  • pulizia dimostrativa di alcune aree verdi urbane;

  • in P.za Filottete banchetto informativo – raccolta di firme per la “differenziata” -  e attività di osservazione e monitoraggio dell’ecosistema urbano -misurazioni della qualità dell’aria, rumore, elettrosmog, a cura degli allievi del Liceo Scientifico “R.L. Satriani”.